Questo è uno dei tanti forum sul Cagliari Calcio! Chiunque tifa o simpatizza per il Cagliari si potrà iscrivere! Il forum è aggiornato 24 ore su 24! Il Cagliari Calcio,fondato nel 1920,è la maggior squadra calcistica della Sardegna!
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Cagliari Calcio News 24

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Lun Feb 21, 2011 4:38 pm

Cagliari-Lazio, è iniziata la vendita dei tagliandi



E' iniziata la vendita dei biglietti per la prossima sfida dei rossoblu, che domenica pomeriggio (calcio d'inizio ore 15) accoglieranno la Lazio allenata dall'ex Edy Reja, tecnico sulla panchina del Cagliari in occasione dell'ultima promozione in serie A. Il Cagliari Point di viale la Playa osserverà orario continuato (9,00-20,00) per tutta la settimana. Ulteriori informazioni sono visibili sul sito ufficiale della società.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Lun Feb 21, 2011 8:11 pm

Nainggolan prolunga il contratto



Secondo quanto riportato dal sito Tuttomercatoweb.com, il presidente del cagliari Massimiliano Cellino e il centrocampista Radja Nainggolan sarebbero giunti ad un accordo per il prolungamento contrattuale del giocatore di un altro anno con conseguente adeguamento. In questo modo il patron rossoblù cerca di blindare il suo gioiello in vista della prossima sessione di mercato, visto il crescente interesse nei confronti del calciatore ex Piacenza, autore fino ad ora di uno splendido campionato.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 3:27 pm

Cossu-Mauri, trequartisti contro



Sabato ha lasciato San Siro scurissimo in volto. «Quando giochi in undici contro dodici diventa tutto più difficile», il duro sfogo di fronte alle telecamere che lo hanno scortato lungo il corridoio che collega gli spogliatoi del Meazza con l'uscita dello stadio. L'arbitraggio di Celi gli ha rovinato la serata, e ancora domenica mattina - tra gli stand della Regione Sardegna alla Bit di Milano - Cossu faticava a ritrovare il sorriso. «Se già dopo pochi minuti l'arbitro viene da te e ti dice "alla prossima ti caccio via" capisci che ancora una volta non c'è storia», ha sbottato il trequartista del Cagliari mentre firmava autografi e provava a consolarsi con l'affetto di un gruppo di visitatori sardi. «Proveremo a riscattarci contro la Lazio». Molto più di una promessa.
Già oggi ad Assemini i rossoblù proveranno a voltare pagina. E fondamentale sarà il ruolo dell'allenatore Donadoni. Obiettivo numero uno: trasformare la rabbia accumulata nell'ultimo week end in voglia di riscatto. «Purtroppo nessun altro risultato cancellerà quella brutta sensazione di impotenza che abbiamo provato contro l'Inter, anche perché ci rendevamo conto di non essere inferiori all'avversario, tutt'altro», ha sottolineato Cossu. «Ma non ci resta che guardare avanti e sperare di subire meno torti possibili in futuro». La gara con la Lazio diventa così un crocevia importante per il Cagliari, soprattutto per il morale, in vista del rush finale. E sarà una gara ricca anche di parecchi spunti tecnici visto che in campo ci saranno i trequartisti italiani più forti della serie A: il rossoblù Cossu appunto e il biancoceleste Mauri, sul quale sta puntando il ct della Nazionale Prandelli già da qualche mese. Una sfida nella sfida anche in chiave azzurra, dunque. Il destino accomuna i due. Entrambi trentenni, hanno dovuto fare una lunga gavetta prima di approdare nel calcio che conta. Quella di Cossu è ormai arcinota: dieci anni a Verona, tra giovanili e prima squadra, quindi il ritorno (trionfale) nell'Isola. Anche Mauri è partito dal basso. Ha iniziato la carriera nel Brugherio, poi è passato al Meda, tre stagioni tra serie D e C2. Poi il grande salto con il Modena, l'Udinese e dal 2006 la Lazio, la squadra di cui è il capitano quando l'attaccante Rocchi (succede spesso ormai) finisce in panchina.
Cossu e Mauri abbinano la qualità alla quantità. Spaziano tra le linee, spesso risultano decisivi davanti, ma anche nell'interdizione il loro apporto è prezioso. Mezze punte sul più bello dell'azione. Durante la fase difensiva, invece, diventano dei centrocampisti aggiunti e hanno il compito di contrastare il portatore di palla avversario. E se il biancoceleste segna qualche gol in più (quest'anno è già a quota quattro), il rossoblù è il re degli assist (soltanto Ibrahimovic ha fatto meglio di lui). Insomma, Cagliari-Lazio passa soprattutto dai loro piedi.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 3:31 pm

Ecco l'album degli orrori arbitrali a sfavore del Cagliari!



Un episodio a favore, quattro, macroscopici contro. Così va avanti la stagione del Cagliari, tra gare gagliarde che però non portano punti, ed errori arbitrali subiti sempre contro le grandi squadre. Direttori di gara mediocri e scelte che condizionano (spesso ad inizio gara) intere partite. Il presidente Cellino le ha provate tutte e nonostante la situazione evidente non vuole pensare si tratti di malafede.
ERRARE HUMANUM EST Sbagliare è umano, perseverare diabolico: la prima svista evidente arriva nella gara casalinga contro il Milan. Il Cagliari sta disputando una buona partita, all'85' però Strasser decide la sfida con una rete in fuorigioco non rilevato dall'arbitro Rizzoli. Altro errore arbitrale nella gara Cagliari-Palermo 3-1. Questa volta (l'unica) a favore dei rossoblù: il primo gol di Matri (quello dell'1-0) è viziato da un fuorigioco. Dalla sfida con i rosanero al passo falso dell'Olimpico contro la Roma. Il Cagliari perde 3-0, la Roma merita il successo (anche se tre reti di scarto appaiono esagerate) ma è il gol in apertura che indirizza l'incontro su altri binari. La squadra di Donadoni tiene bene, pressa alta e porta palla. Poi l'episodio del calcio di rigore che sblocca la sfida: cross dalla sinistra, contrasto Canini-De Rossi, col romanista che finisce a terra. Un contrasto come mille altri, non da punire con un penalty. Totti trasforma dal dischetto e la partita cambia.
SOLITA STORIA Altra gara con una big, altra decisione arbitrale a sfavore da condannare: al Sant'Elia il Cagliari non sta giocando bene contro la Juventus. Primo tempo sotto tono e modulo con un'unica punta che isola Acquafresca. Nei primi minuti di gioco manata di Krasic su Agostini e quattro punti di sutura per l'esterno del Cagliari. In una partita di una qualsiasi coppa europea il giocatore serbo sarebbe stato espulso. La Juve passa con l'ex Matri, ma nella ripresa è un altro Cagliari e Acquafresca pareggia su lancio geniale di Cossu. Gara equilibrata ma a poco più di un quarto d'ora dal termine ecco il secondo gol di Matri, servito da un assist di Chiellini. Il Cagliari non molla e segna il 2-2 con Nenè. Rete regolare ma annullata da Rocchi a causa di un contatto tra Canini e Toni, decisamente veniale. Nell'azione successiva, a centrocampo, Toni si libera sempre con le mani di Acquafresca e fa ripartire il contropiede che porta l'ex Bayern a mettere dentro la rete del 3-1.
MEAZZA AMARO L'ultimo episodio è storia recente: un gol di Ranocchia in chiara posizione di fuorigioco regala i tre punti all'Inter. All'8' Kharja conclude e non uno (Ranocchia), ma due (anche Thiago Motta) interisti sono in fuorigioco. Il movimento di Ranocchia (che ammette di aver deviato il pallone) rende attiva la sua posizione. Il designatore Braschi ammette l'errore di Celi ma giustifica la terna parlando di fuorigioco difficile da vedere in campo (ma le immagini testimoniano il contrario perché Pugiotto è ben posizionato). È un errore gravissimo e condizionante: la partita infatti finisce 1-0.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 3:34 pm

Zola: "Il Cagliari è in ottime mani"



Da maggio è senza una panchina, da quando la diarchia presidenziale del West Ham ha deciso di scaricarlo. Nel frattempo, tra una puntata e l'altra sui campi di golf di mezza Europa, il buon Gianfranco Zola di Oliena, classe '66 ha parlato alla Nuova Sardegna del momento attuale del Cagliari, ultima squadra che lo ha visto calciatore. “Ho appena sentito Donadoni, i tifosi stiano tranquilli: il Cagliari sta facendo molto bene ed è in ottime mani”. D'altronde, Magic Box e l'attuale tecnico rossoblù hanno condiviso tante gare importanti con la maglia azzurra, oltre che condividere la stessa passione per il golf. “Ho visto in tv la partita contro l'Inter e il Cagliari meritava almeno il pareggio. Nel secondo tempo i nerazzurri, forse con in testa la partita col Bayern di Champions, hanno frenato e pensato solo a difendersi". Zola torna poi sulla rete convalidata a Ranocchia dal mediocre arbitro Celi: "Il gol era irregolare? Le immagini dicono che c’era un fuorigioco. Ma ha ragione Roberto (Donadoni, ndr), è inutile rimuginare: l’amarezza è tanta ma il parlarne non restituisce i punti. E’ più utile pensare alla Lazio”. Parola del Baronetto di Oliena.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 3:36 pm

Cagliari-Lazio, la situazione disciplinare



Nessun giocatore squalificato in vista del match di domenica al Sant'Elia tra Cagliari e Lazio. Quinto giallo stagionale per Andrea Cossu, ammonito a San Siro per proteste dopo il gol di Ranocchia. In caso laziale invece seconda ammonizione per Matuzalem. Nei rossoblù rimangono in diffida i difensori Canini e Ariaudo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 3:40 pm

Larrivey torna al Velez?



Joaquin Larrivey e il Colon de Santa Fè potrebbero dirsi presto addio. L'attaccante di proprietà del Cagliari, in prestito in Argentina, non sta giocando. Da due partite non viene convocato e pare che non rientri nei piani del tecnico del Colon. Secondo fonti argentine, Larrivey però potrebbe tornare a vestire la maglia del Velez, club dove giocò due stagioni sempre in prestito. El Bati potrebbe sostituire Guillermo Franco, che si è infortunato gravemente a una spalla.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 9:37 pm

Ceppelini arriva a Cagliari!



Pablo Ceppelini, nuovo centrocampista rossoblu, è arrivato a Cagliari. A rivelarlo è stato lo stesso giocatore uruguaiano, reduce dall'esperienza al sub-20 sudamericano, sulla sua pagina di Facebook. Da domani dovrebbe mettersi a disposizione del tecnico Roberto Donadoni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 9:41 pm

Marchetti, ipotesi Zenit ?



Secondo quanto riportato dal sito Sampdorianeus.it, il portiere del Cagliari Federico Marchetti sarebbe finito nel mirino dello Zenit San Pietroburgo, squadra allenata da Luciano Spalletti. Il tecnico toscano pare voler puntare sul portiere rossoblù per la prossima stagione ed eventualmente per le prossime gare di Europa Legue, e vorrebbe concludere la trattativa durante questa sessione di mercato, che in Russia si concluderà il 15 marzo.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mar Feb 22, 2011 11:02 pm

Si riparte con la Lazio nel mirino, tutti presenti ad Assemini



Sono ripresi oggi gli allenamenti del Cagliari in vista della difficile sfida casalinga di domenica contro la Lazio. Dopo due giorni di riposo, Donadoni ha ritrovato l'intero gruppo, deluso dall'immeritata sconfitta di S.Siro, ma fiducioso e voglioso di riprendere la marcia.
I rossoblù hanno prima svolto il classico riscaldamento tecnico e poi delle esercitazioni su degli schemi. Poi un duro lavoro di resistenza alla velocità, prima di concludere con la partitella a tutto campo, di circa 20 minuti.
Domani è prevista una doppia seduta.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mer Feb 23, 2011 3:36 pm

Ragatzu, il futuro è adesso!



Tra qualche mese sosterrà l'esame per la patente, intanto ha già superato in scioltezza quello di San Siro. «Certo, se non avessimo perso in quel modo, oggi saremmo qui a raccontare tutta un'altra storia. Resta comunque una serata speciale». E non è nemmeno la prima. Daniele Ragatzu ha solo 19 anni, ma ha già collezionato diciotto presenze in serie A e segnato tre gol, di cui uno al Milan. Non era ancora maggiorenne quando l'allora tecnico rossoblù Allegri lo fece esordire in Cagliari-Torino. Primo aprile del 2009, e chi se lo scorda più. Il baby bomber quartese entrò nei minuti finali al posto di Matri. Strano davvero, il destino. Perché il vero treno passa ora, proprio attraverso la cessione dell'ex capocannoniere alla Juventus. Ragatzu è diventato, infatti, il primo cambio tra gli attaccanti, qualsiasi gara può rappresentare per lui una svolta. «So benissimo che questa è la mia grande occasione, devo sfruttarla al massimo e dare ogni giorno qualcosa in più». Il futuro è adesso.
Terza stagione tra i professionisti, e non è più un caso. Talento straordinario, cresciuto nelle giovanili rossoblù e finalmente pronto per il grande salto di qualità. Soprattutto negli ultimi dodici mesi Ragatzu ha fatto passi da gigante. È cresciuto sotto il profilo caratteriale, ma anche tatticamente è maturato tanto. Gioca per il reparto, fa salire la squadra nei momenti di difficoltà, si sacrifica parecchio in fase difensiva, ma se ha l'occasione per calciare in porta non ci pensa due volte. Persino davanti alle telecamere mostra carattere, senza però rinunciare a quel sorriso contagioso che lo accompagna sin da quando è stato aggregato alla prima squadra. «Se sono arrivato sin qui lo devo soprattutto a mio padre Raffaele». Ogni occasione è buona per ribadirlo. E zio Lello - come lo chiamano affettuosamente gli amici - sarà orgoglioso di lui, perché il bambino prodigio ormai è diventato un bomber di serie A.
Anche i compagni di squadra sono stati fondamentali nella sua crescita professionale, e non solo. Tra tutti Lopez lo scorso anno, e ancora oggi Cossu (il suo vero punto di riferimento, in campo e fuori), il capitano Conti, il vice Agostini e Pisano. Poi gli amici, quelli di sempre. «Sui quali puoi contare nel bene e nel male». E le sue giornate non sono cambiate più di tanto da quando è diventato uno sportivo professionista. Lo spirito, invece, non può essere più lo stesso. «A letto presto la sera e vita regolare, ormai, perché voglio arrivare lontano». Senza freni. «Il calcio resta un divertimento, ma lo vivo seriamente. So che ci devo mettere la testa e così sto facendo». Nel modo più semplice possibile. «Tieniti pronto e se dovessi entrare in campo fai quello che sai fare, come se fossi in allenamento». Cossu glielo ripete ogni domenica, prima di entrare allo stadio. «Per me Andrea è molto più di un compagno», rivela Ragatzu. «Ogni suo consiglio vale oro. Del resto stiamo parlando di un campione e sono orgoglioso di allenarmi ogni giorno con lui. Poi io adoro i giocatori tecnici, e anche il nostro capitano Conti lo è. Spero un giorno di seguire le loro orme». In principio stravedeva per Ronaldo, il brasiliano, poi ha avuto l'imbarazzo della scelta; ora, invece, se dovesse scegliere l'attaccante ideale non avrebbe dubbi: «Ibra è Ibra».
Dalla Primavera con furore, sulla scia di Pisano, al quale è legatissimo. Loro ce l'hanno fatta, ma la nidiata rossoblù - assicura lo stesso Ragatzu - è in fermento. Un nome su tutti? «Beh, oltre a Gallon, ne faccio due in particolare», si sbilancia l'attaccante quartese: «Martignoni e Dametto, sono forti, completi e faranno parlare parecchio di loro».
Cagliari nel cuore. «È un onore indossare questa maglia». Figurarsi a San Siro, contro l'Inter campione d'Italia, d'Europa e del mondo. «Ho realizzato un sogno». Quando, però, Donadoni gli ha detto di entrare al posto di Acquafresca, lui era lucidissimo. «Ho pensato, magari mi capita la palla giusta e segno pure un gol, come contro il Milan. È stata una sensazione bellissima. Anche perché la partita era tutta da giocare e noi lo stavamo facendo alla grande». La rabbia e l'orgoglio rossoblù. «Non capita certo a chiunque di mettere l'Inter alle corde a Milano. Noi, invece, ci siamo riusciti». Il rammarico è in coda. «Il gol di Ranocchia era in fuorigioco, tra l'altro l'arbitro ha detto che avrebbe fischiato lui la punizione e, invece, non l'ha fatto. Che altro aggiungere?». Da una super sfida all'altra. «Con la Lazio proveremo a rifarci, anche perché giochiamo davanti ai nostri tifosi». E con un Ragatzu in rampa di lancio.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mer Feb 23, 2011 3:42 pm

Cepellini è a Cagliari, domani la presentazione



È arrivato il giorno di Pablo Ceppelini. «Sono felice e molto emozionato». L'ultimo acquisto del Cagliari è atterrato ieri sera all'aeroporto di Elmas, e oggi sosterrà le visite mediche. Centrocampista, 19 anni, è stato acquistato a gennaio dal Peñarol di Montevideo ed è stato grande protagonista con l'Under 20 ai campionati sudamericani di categoria che si sono svolti in Cile. Si metterà da subito al servizio di Roberto Donadoni, e domani verrà presentato alla stampa. La scelta del giorno in cui Ceppellini si aggregherà alla squadra, il 23 febbraio, lascia presagire la grande fiducia dello scaramantico presidente Cellino nelle potenzialità del giocatore. Il 23 è il suo numero prediletto, e, proprio oggi, oltre all'arrivo del fantasista uruguayano, si terrà anche la prima conferenza dei servizi tra Cagliari Calcio, Comune di Elmas, Provincia e Regione, primo passo verso il definitivo inizio dei lavori per la costruzione del Santa Caterina.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Mer Feb 23, 2011 9:04 pm

Assemini - Prima seduta per il Ceppe



Pablo Ceppelini, giovane talento uruguaiano arrivato da pochissimi giorni in Sardegna (sarà presentato domani alla stampa), ha svolto quest'oggi il primo allenamento agli ordini di mister Donadoni.
Il tecnico bergamasco ha ordinato quest'oggi una doppia seduta: in mattinata il lavoro è stato svolto in palestra; nel pomeriggio la squadra si è invece allenata sul campo, provando diverse soluzioni di possesso palla in vista del match che domenica vedrà i rossoblu ospitare la quotata Lazio, guidata dall'ex Edoardo Reja, allenatore della promozione in A del 2004.
Roberto Donadoni, oltre all'ultimo arrivato Ceppelini, ha potuto contare, vuota l'infermeria, sull'intero gruppo.
Domani la squadra svolgerà un allenamento pomeridiano.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 4:25 pm

Nainggolan avanti tutta



Con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così, che ha lui dopo che ha segnato a Genova. Sono passate due settimane dalla straordinaria serata di Marassi contro la Sampdoria, triplo dribbling in orizzontale prima del gol vittoria e scaccia-fantasmi, quarantott'ore dopo l'addio di Matri. Radja Nainggolan nel frattempo è stato riscattato interamente dal Cagliari (un milione e 800 mila euro il costo dell'operazione), ha quindi rinnovato il contratto sino al 2014, con la Juventus si è infortunato, sabato scorso a San Siro ha ricominciato dalla panchina per poi entrare nel finale. Il collaudo è andato alla grande: nella prossima sfida al Sant'Elia con la Lazio il centrocampista belga dovrebbe riprendersi il posto da titolare nel cuore della manovra.
Quando c'è, si sente. E c'era pure lui, sabato sera, nel momento in cui il Cagliari ha messo l'Inter alle corde. Rivelazione assoluta di questo campionato. Ormai Nainggolan non è più una sorpresa, però. Col tempo sta diventando un punto di riferimento per l'allenatore Donadoni che domenica - presumibilmente - lo rilancerà dal primo minuto. Il belga ha dimostrato di sapersi adattare a tutti i ruoli del centrocampo, all'occorrenza ha fatto (e bene pure) persino il vice-Conti, ossia il mediano basso davanti alla difesa. Moto perpetuo, recupera un numero impressionante di palloni a partita. Legna, legnate, ma anche giocate importanti. Quest'anno ha già realizzato due reti. Mezzala destra o sinistra poi, per lui non fa alcuna differenza, e non a caso talvolta occupa entrambe le posizioni nell'arco della stessa partita.
La sua duttilità è prteziosa, garantisce più soluzioni all'allenatore, che può così permettersi i due trequartisti (facendo salire Lazzari e affiancandolo a Cossu) o, come in questo caso, un ballottaggio legato esclusivamente allo stato di forma dei diretti interessati, vale a dire Biondini e lo stesso Lazzari, rispettivamente interno destro e sinistro.
Il romagnolo è il centrocampista con più minuti (2.314 per l'esattezza) nelle gambe, per questo Donadoni potrebbe anche decidere di fargli tirare il fiato per una domenica e sfruttarlo, magari, nella parte cruciale del match (anche se contro l'Inter è apparso in grande spolvero). L'ex atalantino, invece, sta finalmente ritrovando la condizione dopo una prima parte di stagione anonima, condizionata dalle scelte tecniche (soprattutto dell'ex allenatore rossoblù Bisoli), ma anche dagli infortuni. Sabato a Milano Lazzari ha finalmente disputato una gara di grande spessore, sia in fase d'attacco, ma soprattutto nell'interdizione, recuperando diversi palloni e rilanciando il Cagliari in contropiede. Insomma, ancora una volta l'allenatore ha l'imbarazzo della scelta nel cuore del campo.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 4:35 pm

Visite mediche ok, Ceppelini subito in campo!



La mattina in ospedale per le visite mediche, il pomeriggio in campo per il primo allenamento con i nuovi compagni. È iniziata ufficialmente ieri l'avventura con il Cagliari di Pablo Ceppelini, diciannovenne centrocampista uruguaiano acquistato a gennaio dal Peñarol di Montevideo e impegnato sino a qualche giorno fa con la sua nazionale ai campionati sudamericani Under 20 che si sono svolti in Cile.
Subito a disposizione dello staff tecnico rossoblù, dunque, anche se difficilmente potrà scendere in campo prima di un mese. Ceppelini avrà comunque il tempo di mettersi al passo dei rossoblù e assimilare pian piano i meccanismi di Donadoni. Mezzala di professione, può giocare sia a destra che a sinistra. Nella sua brevissima carriera (è cresciuto nel Bella Vista, una delle tante società di Montevideo) ha giocato anche come trequartista. Ieri il primo impatto con la realtà rossoblù. Per l'occasione era presente l'intera rosa, per la felicità dell'allenatore che in vista della gara con la Lazio avrà tutti a disposizione.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 4:37 pm

Nuovo stadio a Elmas, si fanno passi avanti



Via libera alla procedura per l’accordo di programma per la realizzazione del nuovo stadio del Cagliari a Elmas. Lo hanno stabilito nella prima conferenza di servizi a Villa Devoto, Regione, Provincia di Cagliari, Comune di Elmas e Cagliari Calcio. L’incontro è durato poco meno di un’ora. Al termine Cellino si è detto soddisfatto: «Non un passo, ma un salto in avanti. I lavori potrebbero cominciare a maggio». La prossima tappa è fissata per mercoledì con una riunione tecnica tra Regione, Provincia e Comune. Verranno valutate criticità e compatibilità del progetto.
Prima di vedere realizzato lo stadio Cellino dovrà superare non tanto ostacoli politici, quanto la volontà dell’Enac (Ente Nazionale dell’Aviazione Civile) che non ha partecipato alla pre-conferenza dei servizi ma che si è detto, con atti ufficiali e ufficiosi contrario al progetto. l’Enac è interessato perché i confini dell’area dello stadio sorgono vicino alla recinzione della pista dell’aeroporto.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 4:41 pm

La Lazio vuole Biondini




Davide Biondini è uno degli obiettivi di mercato della Lazio. Il centrocampista del Cagliari piace molto al tecnico Reja, che già questa estate aveva cercato di portarlo a Roma: "Mi piace molto, l’anno scorso abbiamo provato a prenderlo". Il Cagliari però rispose picche, tenendosi stretto il proprio centrocampista, ormai punto fermo della mediana rossoblù. Il contratto del "rosso" è in scadenza nel 2012 e pare che il Cagliari stia lavorando per il rinnovo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 4:47 pm

Cagliari-Lazio, fischia Russo



Sarà Carmine Russo della sezione arbitrale di Avellino a dirigere l'incontro di domenica tra Cagliari e Lazio, in programma alle 15 allo stadio Sant'Elia. Il fischietto campano sarà coadiuvato dagli assistenti Giachero e Crispo. Quarto uomo Andrea De Marco.
Sono solamente due i precedenti dell'arbitro Carmine Russo con il Cagliari. Il più recente risale al 21 febbraio 2010, giorno nel quale il Cagliari battè per 2-0 il Parma al Sant'Elia grazie alle reti di Lazzari e Matri. L'unico altro incrocio con il fischietto campano risale al lontano 23 dicembre 2007, data disastrosa per i rossoblu che persero 5-1 a Firenze, risultato che segnò l'esonero di Nedo Sonetti e il conseguente approdo sulla panchina di Davide Ballardini che condusse la squadra ad una storica salvezza.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 11:14 pm

Il Cagliari presenta Ceppellini: indosserà la "32" che fu di Matri!



Un altro uruguayano per rinverdire la tradizione dei giocatori nati a Montevideo e dintorni in rossoblu. E' giovane, ha il viso da bravo ragazzo e con i piedi se la cava, eccome. Classico numero 10 moderno, che dà il suo meglio leggermente defilato a sinistra. Una mezzala che sa impostare, difendere e vede la porta. In Uruguay aveva un buon feeling con il gol. E non ha paura: il calcio italiano, con le sue pressioni e le sue complessità tattiche, è un diavolo perfettamente addomesticabile.
Eccolo qui, Pablo Ceppelini, classe 1991, ex Bella Vista. Nel Penarol, sua squadra del cuore, non ha mai giocato, pur essendo stato acquistato giusto un paio di mesi fa. Il tempo di partire a giocare il campionato sud-americano Under 20, in Perù, dove è stato grande protagonista. L'Uruguay, anche grazie alle invenzioni di Ceppelini, si è classificato al secondo posto nel girone finale, secondo solo dietro al Brasile, staccando il pass per le Olimpiadi di Londra 2012. Il torneo aveva letteralmente prosciugato le energie del giovane Pablo. "In Perù si giocava in altura, finivo ogni partita stremato. Fortunatamente ho avuto modo di riposarmi a Montevideo per quattro giorni prima di ripartire per la Sardegna. Adesso fisicamente sono a posto, e a disposizione del mister". Avrà il numero 32, quello che apparteneva ad Alessandro Matri.
Il primo approccio con la città e la squadra è stato più che positivo, ci mancherebbe altro. "Ho parlato col mister Donadoni e il Capitano Conti. Due persone che mi hanno fatto una impressione splendida. Inoltre, parlano anche un po' di spagnolo, il che è molto importante per me, dato che ancora non ho confidenza con l'italiano. Ho avuto modo di fare un piccolo giro per la parte vecchia della città: "lindissima".
Ceppelini ha potuto anche parlare con un'icona del calcio uruguayano e rossoblu: Diego Lopez. "Un colloquio importante. E' ancora molto popolare in Uruguay, ed è tifoso del Penarol come me. Mi ha parlato della grande tradizione della squadra rossoblu: farò del mio meglio per lavorare ed essere all'altezza".
Ha saputo del suo trasferimento proprio mentre stava in Perù. "Sapevo che c'era l'interessamento di una squadra olandese, ma giusto un interessamento. Il Cagliari è andato al sodo e io non ho avuto esitazioni nell'accettare. Conoscevo la squadra: tanti uruguayani hanno già indossato la maglia rossoblu".
Da Victorino a Ceppelini, passando per Francescoli, Herrera, Fonseca, O'Neill, Dario Silva, Abeijon e Lopez. Il contatto diretto tra il Cagliari e l'Uruguay non si è mai spezzato. Suerte Pablo.



Ultima modifica di Admin il Ven Feb 25, 2011 11:48 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Gio Feb 24, 2011 11:16 pm

Partitella in famiglia ad Assemini, Nenè-Ragatzu gol



Roberto Donadoni ha fatto svolgere quest'oggi una partitella in famiglia, undici contro undici, al Cagliari che si appresta ad affrontare domenica al Sant'Elia la Lazio. Il Mister dispone dell'intera rosa, visto il recupero definitivo di Laner e l'arrivo dell'uruguayano Ceppellini, già perfettamente inserito nel gruppo rossoblù.
Dopo un iniziale riscaldamento, Conti e compagni hanno disputato la partitella di due tempi da venti minuti ciascuno. A segno Nenè, su calcio di rigore, e Ragatzu.
Avvicinandosi la partita, si stringe anche il cerchio attorno ai dubbi di Donadoni sull'undici che dovrà affrontare i biancocelesti di Reja. Il ritorno al 100% di Nainggolan comporterà scelte difficili per il tecnico, che difficilmente rinuncierà al belga, apparso in ottime condizioni già sabato a San Siro, quando subentrato a Cossu. Il principale candidato a cedere il posto è Lazzari, ma Donadoni punta molto sul recupero del bergamasco e per questo non smette di ribadire la sua fiducia nei suoi confronti. Da quando Lazzari è tornato dall'infortunio, ha sempre giocato dall'inizio. Allo stesso modo diventa però difficile sostituire Biondini, elemento indispensabile di questo Cagliari e giocatore più presente dall'inizio del campionato ad oggi. Per questo, l'unica possibilà di vedere in campo contemporaneamente Lazzari, Nainggolan e Biondini, sarebbe l'utilizzo della formula col doppio trequartista, ovvero Cossu e Lazzari alle spalle di un unico attaccante. Il favorito a giostrare da prima punta sarebbe Nenè, che ha recuperato dall'appannamento di forma che l'aveva colpito qualche giornata fa, e ora è il padrone assoluto dell'attacco del Cagliari, elemento imprescindibile non solo per le doti realizzative ma anche e sopratutto per il gran lavoro che assicura alla squadra in fase di non possesso e in fase di impostazione. Scelte difficili dunque, che Donadoni compirà con ogni probabilità solo sabato pomeriggio, al termine della seduta di rifinitura, se non addirittura domenica mattina, nell'arco del risveglio muscolare a cui oramai il Cagliari è abituato.
Domani intanto è in programma una nuova seduta di allenamento, fissata per le 11.00 ad Assemini.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Ven Feb 25, 2011 4:52 pm

Lazio, si ferma Brocchi: quasi out per Cagliari



In casa Lazio si ferma Cristian Brocchi. L'ex mediano del Milan ha accusato un risentimento muscolare nel corso dell'amichevole disputata quest'oggi dalla formazione di Reja contro il Lariano, compagine militante nel campionato regionale di Eccellenza (11-0), e rischia seriamente di disertare la trasferta di domenica prossima a Cagliari. "Per il momento effettuerà solo della fisioterapia, dopodichè si valuterà se eseguire un approfondimento strumentale. Ceeto che, questo episodio non depone ad un esito favorevole", il primo responso dello staff medico biancoceleste.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Ven Feb 25, 2011 4:58 pm

Probabili formazioni di Cagliari-Lazio



CAGLIARI-LAZIO

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Cossu; Nenè, Acquafresca.
A disposizione: Pellizzoli, Ariaudo, Perico, Laner, Lazzari, Missiroli, Ragatzu. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Lazio (4-3-1-2): Berni; Lichtsteiner, Biava, Dias, Radu; Ledesma, Matuzalem, Gonzalez; Hernanes; Sculli, Kozak.
A disposizione: Bizzarri, Stendardo, Scaloni, Brocchi, Bresciano, Zarate, Floccari. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Del Nero, Mauri, Rocchi, Diakité, Garrido, Muslera

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Ven Feb 25, 2011 9:18 pm

Dahlia Tv chiude i battenti



Restano senza calcio i 250 mila abbonati a Dahlia sul digitale terrestre. Restano senza calcio perché Dahlia, ormai, non esiste più tanto che le Leghe di A e B si sono riprese la titolarità dei diritti rimettendoli subito sul mercato con trattativa privata. Scade alle 15 di oggi l’invito a presentare offerte, rivolto alle emittenti che trasmettono contenuti a pagamento sul Dtt, ma è evidente che solo un miracolo potrà garantire la copertura televisiva per le partite del weekend. Stasera saranno oscurati sul digitale i due anticipi della B, Padova-Piacenza e Livorno-Ascoli. Stesso destino toccherà quasi sicuramente alle altre partite di B di domani e alla sfida-salvezza di A di domenica tra Cesena e Chievo, mentre si potranno vedere solo su Mediaset Premium e non più su Dahlia Catania-Genoa, Brescia-Lecce, Cagliari-Lazio, Palermo-Udinese, Roma-Parma e Sampdoria-Inter.
Rottura- Ieri si sono interrotte le trattative tra Telecom Italia Media e gli altri soggetti (Made e Lega) coinvolti nella nascita della newco di Dahlia. L’a. d. Stella ha deciso di non aderire alle condizioni proposte dal regista dell’operazione, Filippo Chiusano. Ti Media si era detta disposta a cedere la banda a un prezzo di favore, ma dietro congrue garanzie fideiussorie. Con la Lega, poi, non si è trovato l’accordo sui diritti non esclusivi del mobile: Telecom puntava a uno sconto, ma non si poteva scendere dai 7 milioni annui pagati già da Vodafone. La Lega si è irritata non poco per questo tira e molla e ora si ritrova con una brutta gatta da pelare. I 60 milioni non più garantiti da Dahlia nel biennio non saranno recuperati in toto, questo è sicuro. E non si vedono all’orizzonte nemmeno alternative alla tv che scompare. Perché il soggetto forte del digitale, Mediaset, non è affatto intenzionato ad acquisire il pacchetto silver della A diventando così monopolista sulla sua piattaforma. Certo, la legge non glielo vieta, ma ci sono ostacoli di natura politica. E soprattutto c’è Sky, pronta ad alzare le barricate, visto che ha pagato tutta la A ben 1.149 milioni per il biennio, contro i 435 di Mediaset (seppur per 12 squadre). Il Biscione, semmai, è interessato alla Serie B: l’ok c’è già.
E la A? Ci sarebbe Conto tv, che aveva pure fatto causa a Murdoch e ai club. Senza acquirenti la Lega potrebbe tenersi i diritti, produrre un canale calcio e cercare qualcuno che offra il segnale.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Sab Feb 26, 2011 5:13 pm

Lazio: Floccari-Sculli per sfondare



Pungiglioni meridionali. La Lazio si scopre calabrese in vista del match di domenica pomeriggio contro il Cagliari. Edy Reja, infatti, potrà contare finalmente sulla coppia Floccari-Sculli, scompostasi a Genova un anno fa e ricompostasi a Roma durante l'ultimo mercato di riparazione. Entrambi non sono dei bomber di razza ma, considerato che proprio Floccari è una delle bestie nere del Cagliari e che le due punte saranno supportate dal Profeta Hernanes - scatenato domenica scorsa nel match vinto contro il Bari -, la retroguardia rossoblu dovrà aspettarsi un pomeriggio tutt'altro che tranquillo. Prevista panchina, invece, per l'argentino Zarate e per il gigante Kozak.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.02.11

MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   Sab Feb 26, 2011 11:30 pm

Lazio, i convocati di Reja per il Cagliari



Al termine dell'allenamento di rifinitura il tecnico della Lazio, Edy Reja, ha diramato la lista dei giocatori convocati per la partita con il Cagliari che si giocherà domani allo stadio Sant'Elia alle ore 15:00.

Portieri: Berni, Bizzarri, Berardi

Difensori: Radu, Stendardo, Andrè Dias, Garrido, Biava, Lichtsteiner, Scaloni.

Centrocampisti: Hernanes, Ledesma, Meghni, Matuzalem, Bresciano, Gonzalez.

Attaccanti: Floccari, Zarate, Kozak, Sculli.

Cagliari, i convocati di Donadoni per la Lazio



Sono 20 i giocatori convocati dal tecnico del Cagliari, Roberto Donadoni, per la partita di domani contro la Lazio.

Questa la lista completa:

Portieri: Agazzi e Pelizzoli

Difensori: Agostini, Ariaudo, Astori, Canini, Magliocchetti, Perico, Pisano

Centrocampisti: Biondini, Ceppelini, Conti, Cossu, Laner, Lazzari, Missiroli, Nainggolan

Attaccanti: Acquafresca, Nenè, Ragatzu.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://tifosicagliaricalcio.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Cagliari Calcio News 24   

Torna in alto Andare in basso
 
Cagliari Calcio News 24
Torna in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» doppio cerco coppia o singolo cagliari
» Il calcio che ci piace su Fly tv
» 13/10/15 - Corriere della Sera - Calcio, doping finanziario e diritti tv Indagati Preziosi e Paparesta
» questo meteo...
» WTA News

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Il Mondo del Calcio :: Cagliari Calcio-
Vai verso: